arrow
arrow

Cerca

Tutto il meglio è già qui

Copertina libro

'U parrinu 'ngilì 'ngilò è una commedia brillante in due atti, scritta da Ezio Iovino, e portata in scena dalla compagnia teatrale della Fucina.

U parrinu

Personaggi ed interpreti:

Don Giovannino - Antonino Leone

Lucino - Valerio Petrosino

Betta - Lucia Genovese

Giacomo - Salvatore Chiaramonte

Stefano - Gaetano Todaro

Mariella - Federica Di Piazza

Alluminio - Giuseppe Di Piazza

Zia Maria - Vincenza Genovese

Primo individuo - Gaetano Cimò

Secondo individuo - Paolo Iovino

 

La morte di Carnevale

Testo integrale

Mascherina

Nasciu 'na vota l'annu e all'annu moru

nun haiu patri, matri, frati o soru

sugnu lu personaggiu chiu' sbriusu

nni 'stu munnazzu tintu e fitusu

e nna la me ricurrenza e mai pi casu

poviri e ricchi pigghiu pi lu nasu

tra gran manciati di sasizza e carni

lu vinu si cunsuma a sarmi e sarmi

tra canti, balli a lustru di lanterni

la me carogna e' pronta pi li vermi.

 

Iu, carnilivari,

nna lu chinu di li me facoltà mentali,

fazzu testamentu di tutti li me proprietà

di spartisi tra lu me parentatu e li megghi cristiani di la società...

 

E doppu 'sta debita primissa

passu ad accuntitari ogni speci di fissa....

Presentata ad Alia la commedia dialettale "E si ficiru li ficu", 

scritta e diretta da Ezio Iovino.

 

 

 

 

 

 

 

Commedia brillante di Ezio Iovino

 

 

Il dottor Antonio, un medico generico, dopo una mattinata trascorsa nel suo studio alle prese con pazienti un po particolari, subito dopo aver sperimentato sul giovane Luciano il limonen, un nuovo farmaco calmante, ed avere appreso che questi, grazie al limonen, non sente più quelle odiose voci che sosteneva di sentire, decide, essendo un po' agitato, di ingerirne qualche goccia...

Ma succede qualcosa di strano e da quel momento le voci che prima sentiva Luciano le inizia a sentire lui, sconvolto e preoccupato, il povero Antonio, si reca da uno specialista in pschiatria, il professor Rubini, che nel suo campo è considerato da tutti un luminare. Nello studio del professore, che in realtà è completamente pazzo, Antonio conosce Viola, una giovane e bella ragazza, che come lui sostiene di sentire delle voci che la tormentano... Tra i due, con in sottofondo la canzone di Mario Castelnuovo, "Il nido del cuculo", è subito amore!

 

 

 

Personaggi ed interpreti :

 

Dottor Antonio Camillo : Ruggero Ditta

Luciano : Giuseppe Cassataro

Pinuzza : Giusy Fucarino

Zii Luigi : Mariano Iovino

Piero : Gioacchino Ganci

Contessa : Linda Lo Savio

Saro : Nino Leone

Assistente . Antonino Ventimiglia

Viola : Annalisa Iovino

Anna : Enza Genovese

Umberto : Salvatore Chiaramonte

Professor Rubini : Antonino Minnuto

1° Infermiere : Angelo Nasca

2° Infermiere : Valerio Petrosino

Dottor Caruso : Vincenzo Inguaggiato

Adalgisia : Enza Genovese

Erica : AnnaMaria Mazzarisi

Teresa : Donata La Mendola

 

Scene e Luci :

 

Scene : Mariella Biondolillo e Rosalia Iovino

Luci : Eugenio Iovino e Matteo Ferrara

Trucco : Loreta Traina, Salvina Di Gioia, Teresa Traina

 

Regia : Ezio Iovino

 

 

 

Media partner della Fucina