Stampa

Suor Nunziella Scopelliti

 

Venerdì 31 luglio 2015, alle ore 22.00 in piazza Garibaldi ad Alia, l'associazione culturale e teatrale La Fucina presenta il libro "La via dell'Amore" scritto da Suor Nunziella Scopelliti.

Suor Nunziella Scopelliti è la fondatrice dell'istituto religioso "Suore del Bell'Amore".

La comunione trinitaria fra persone, gruppi e istituzioni, la formazione umana integrale della persona alla luce del mistero dell'incarnazione e una forte dimensione mariana sono punti salienti della spiritualità del Bell'Amore. L'Istituto è, oggi, presente in Italia e in Germania, con otto comunità in sei diocesi e precisamente a Palermo, Catania, Zafferana (Ct), Naso (Me), Messina, San Cipriano d'Aversa (Ce) e Monaco di Baviera.

Le attività tipiche dell'Istituto, come i Pomeriggi di famiglia, gli incontri dei Cenacoli del Bell'Amore, i Centri giovanili... sono momenti di formazione e di approfondimento della tipica spiritualità ecclesiale che caratterizza la nuova Fondazione.

Sei riviste: Il Cenacolo, In famiglia, Insieme con voi, Per voi giovani, Per voi più giovani, Per voi, sono organi di comunione e di diffusione della stessa spiritualità.

L'Istituto si mantiene con il lavoro delle suore impegnate nel connettivo ecclesiale e sociale, anche con lavori qualificati di vario tipo. Collegata con la famiglia religiosa è anche nata l'Associazione dei "Cenacoli del Bell'Amore", aperta a persone di varia età e stato di vita, che vogliono condividere la missione e la spiritualità dell'Istituto: si tratta per lo più di famiglie giovani e di giovani provenienti da varie parti d'Italia e da Monaco di Baviera.

 

Il testo pubblicato dalle Edizioni San Paolo vuole essere, “la proposta di un cammino personale e comunitario, iLa via dellAmore cui passi siano scanditi dall’uno o dall’altro tema, da meditare e mettere in pratica comunicandosi le esperienze vissute per progredire più speditamente. I punti di meditazione affrontati nell’opera sono indirizzati a persone giovani e meno giovani perché “ogni età della vita è buona per cominciare o ricominciare a camminare sulla via dell’Amore”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Media partner della Fucina